Consigli e supporto sui temi della salute
 

Ehi! C'è qualche medico in giro

Delta11 6 Ott 2017 18:30
ogni volta che vedo la Bebe Vio in tv penso a quanto FIGLI DI *******
SIETE!
DEI VERI BASTARDI!



--
Quando la dittatura è un dato di fatto, la rivoluzione diventa un diritto.
(Victor Hugo)
=Catrame= 6 Ott 2017 18:54
Addì 06/10/2017 , su it.salute - it.salute , l'utente *Delta11* (
delta11NSP@email.it ) ha scritto :

> ogni volta che vedo la Bebe Vio in tv penso a quanto FIGLI DI ******* SIETE!
> DEI VERI BASTARDI!

brava scimmietta, arrampicati su sta palma 8=====================D

--
Tra il rosso ed il nero,
vince sempre lo zero.
Paperino 6 Ott 2017 19:15
Delta11 ha scritto:
> ogni volta che vedo la Bebe Vio in tv penso a quanto  FIGLI DI *******
> SIETE!
> DEI VERI BASTARDI!

Vero? E pensare che se, invece di dar retta alla medicina
ufficiale, si fosse vaccinata come consigliano sempre
i naturopati... o no?

****************

Ovviamente sto ironizzando. E vorrei approfittare per
far notare che certe *****ate pubblicate per esempio qui:
http://www.quotidiano.net/cronaca/meningite-1.2398546
sono palesemente assurde.

Non so come siano andate veramente le cose, ma di sicuro
non come descritte lì. Nessuno può aver sconsigliato
quella vaccinazione al padre, per il semplice motivo che
la Vio si è ammalata nel 2008, mentre il vaccino di cui
si parla non era in commercio fino al 2013 e in Italia
non era disponibile prima del 2014.

Bye, G.
Paperino 6 Ott 2017 19:18
Delta11 ha scritto:
> ogni volta che vedo la Bebe Vio in tv penso a quanto
> FIGLI DI ******* SIETE!
> DEI VERI BASTARDI!

Vero? E pensare che se, invece di dar retta alla medicina
ufficiale, si fosse vaccinata come consigliano sempre
i naturopati... o no?

****************

Ovviamente sto ironizzando. E vorrei approfittare per
far notare che certe *****ate pubblicate per esempio qui:
http://www.quotidiano.net/cronaca/meningite-1.2398546
sono palesemente assurde.

Non so come siano andate veramente le cose, ma di sicuro
non come descritte lì. Nessuno può aver sconsigliato
quella vaccinazione al padre, per il semplice motivo che
la Vio si è ammalata nel 2008, mentre il vaccino di cui
si parla non era in commercio fino al 2013 e in Italia
non era disponibile prima del 2014.

Bye, G.
Delta11 6 Ott 2017 21:22
Il 06/10/2017 19.15, Paperino ha scritto:
> Bye, G.

non importa il se o il ma sta di fatto che solo una mente perversa puo
tagliare braccia e gambe ad un essere umano, pensando convintamete che
sia la cosa giusta.

--
Quando la dittatura è un dato di fatto, la rivoluzione diventa un diritto.
(Victor Hugo)
Delta11 6 Ott 2017 21:33
Il 06/10/2017 19.18, Paperino ha scritto:
> Non so come siano andate veramente le cose,

non importa , il pnto è che un solerte medico ha atgliato braccia e
gambe a un essere umano.
io non mi chiedo se si vaccinava , chissenefrega, il punto è che un *******
l'ha amputata mani e piedi per tutta la vita.
un vero ******* gli auguro un brutto male che lo faccia soffrire fino
all'ultimo respiro.

--
Quando la dittatura è un dato di fatto, la rivoluzione diventa un diritto.
(Victor Hugo)
Paperino 6 Ott 2017 21:39
Delta11 ha scritto:
> Paperino ha scritto:
>> Non so come siano andate veramente le cose,
> non importa, il pnto è che un solerte medico ha atgliato braccia e
> gambe a un essere umano.
> io non mi chiedo se si vaccinava, chissenefrega, il punto è che un
> ******* l'ha amputata mani e piedi per tutta la vita.
> un vero ******* gli auguro un brutto male che lo faccia soffrire fino
> all'ultimo respiro.

Eh, capisco che secondo te avrebbe dovuto lasciarla morire.
Magari lei e i genitori non sarebbero stati d'accordo, che dici?

Bye, G.
Paperino 6 Ott 2017 22:46
Delta11 ha scritto:
> Paperino ha scritto:
>> Bye, G.
> non importa il se o il ma sta di fatto che solo una mente perversa puo
> tagliare braccia e gambe ad un essere umano, pensando convintamete che
> sia la cosa giusta.

Perché continui a tagliare il quotato?

Te lo ripeto: l'unica alternativa all'amputazione di braccia
e gambe andate in necrosi sarebbe stata quella di lasciarla
morire, il che sarebbe equivalso ad ammazzarla, mentre così
le si è almeno salvata la vita.

Tu - TU, DELTA11 - se avessi avuto la scelta, l'avresti
lasciata morire?

Bye, G.
ilChierico 6 Ott 2017 22:49
On 06/10/2017 21:39, Paperino wrote:

>> non importa, il pnto è che un solerte medico ha atgliato braccia e
>> gambe a un essere umano.
>> io non mi chiedo se si vaccinava, chissenefrega, il punto è che un
>> ******* l'ha amputata mani e piedi per tutta la vita.
>> un vero ******* gli auguro un brutto male che lo faccia soffrire
>> fino all'ultimo respiro.
>
> Eh, capisco che secondo te avrebbe dovuto lasciarla morire.
> Magari lei e i genitori non sarebbero stati d'accordo, che dici?

Chiamate Emma Bonino la pompista.
Delta11 6 Ott 2017 23:24
Il 06/10/2017 22.46, Paperino ha scritto:
> Tu - TU, DELTA11 - se avessi avuto la scelta, l'avresti
> lasciata morire?

CERTAMENTE SI

--
Quando la dittatura è un dato di fatto, la rivoluzione diventa un diritto.
(Victor Hugo)
Delta11 7 Ott 2017 20:13
Il 06/10/2017 23.49, Leonardo Serni ha scritto:
> On Fri, 6 Oct 2017 21:33:20 +0200, Delta11 <delta11NSP@email.it> wrote:
>
>> Il 06/10/2017 19.18, Paperino ha scritto:
>>> Non so come siano andate veramente le cose,
>
>> io non mi chiedo se si vaccinava , chissenefrega, il punto è che un
>> ******* l'ha amputata mani e piedi per tutta la vita.
>
> Maroncelli non mise un grido. Quando vide che gli portavano
> via la gamba tagliata, le diede un’occhiata di compassione,
> poi, voltosi al chirurgo operatore gli disse:
> — Ella m’ha liberato d’un nemico, e non ho modo di rimunerarnela.
> V’era in un bicchiere sopra la finestra una rosa.
> — Ti prego di portarmi quella rosa, mi disse.
> Gliela portai. Ed ei l’offerse al vecchio chirurgo, dicendogli:
> — Non ho altro a presentarle in testimonianza della mia gratitudine.
> Quegli prese la rosa, e pianse.
>
> Tranquillo. Se succede qualche cosa a te, ti lasciamo crepare di cancrena;
> contento?
>
> Leonardo
>

esatto ******* guai a tese ti azzardi ad amputarmi, macellaio *******

--
Quando la dittatura è un dato di fatto, la rivoluzione diventa un diritto.
(Victor Hugo)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Consigli e supporto sui temi della salute | Tutti i gruppi | it.salute | Notizie e discussioni salute | Salute Mobile | Servizio di consultazione news.